×

Se non si vede questo documento vedere questo link to the PDF file.

RILEVATORE CADITOIA

In modo di poter rilevare la presenza di un allagamento stradale prima che provochi dei gran danni occorre sapere quando la caditoia più vicina sia piena e in procinto di non poter farsi carico ancora dell'acqua. Questa informazione, però, non è facilmente disponibile. In seguito alla sollecitazione da parte del comune della capitale irlandese per una soluzione a questo problema la mSemicon/Telemonitron ha sviluppato un dispositivo che fa proprio questo. Può essere attaccato sotto il tombino* delle caditoie più soggette a questo fenomeno (con delle bande standard di metallo oppure in zone meno trafficate con delle fasciette di plastica). Se questo sensore rileva la presenza di acqua in crescita, invia una segnale attraverso la rete Sigfox oppure NB-IoT all'operatore che a quel punto può mandare un équipe al luogo per eventualmente poter risolvere la situazione. Tipicamente ci vogliono meno di 30sec prima che arrivi il messaggio. É in programma anche una versione LoRa.

*Per caditoie senza tombini si può attaccare il sensore ad una staffa fatta ad hoc.

Sensori

Ci sono due sensori a bordo:

  • un braccio galleggiante magnetico

  • sensore di prossimità

Con questa soluzione c'è della ridondanza.

L'apparecchio contiene anche un rilevatore di movimento. Il sensore rileva quando il tombino viene aperto, e manda un messaggio a tal effetto al server. Così l'operatore viene avvertito quando viene eseguita un'operazione di manutenzione oppure se è in corso un intervento non autorizzato.

Robustezza

L'apparecchio deve essere compatibile non solo con l'ambiente brutto della caditoia, ma anche con le procedure standard di pulizia. Il sensore è stato progettato per poter affrontare il trattamento brusco e pesante di questa operazione. Non è quindi necessario togliere l'apparecchio prima della pulizia.

L'istallazione

L'istallazione è un operazione lampo. Ci vuolo poco tempo. Si alza il tombino e poi si fissa il dispositivo sollo la griglia con delle bande standard di metallo. Con bande di metallo si intendono le bande che si usano spesso per fissare un pallet, per esempio. In alcuni casi, per zone non molto trafficate, si può anche usufruire delle fascette robuste di plastica. L'intervento però è rapido e non richiede l'impiego di un trappano.

La meccanica

Le dimensioni approssimative sono 100mm (lungo) x 45mm (largo) x 45mm (alto).